martedì 23 settembre 2014

Significato del "COLORE NERO"...

I pigmenti che assorbono interamente la luce danno luogo al colore nero. Fin dall'antichità per i popoli occidentali è il colore del lutto,è ciò che vedono i nostri occhi quando sono chiusi, è ciò che prova il nostro animo quando siamo tristi... Non tutti i popoli però attribuiscono a questo colore un valore negativo.
Per i popoli della "Mesopotamia", il colore nero è un colore positivo, è il colore della terra dopo le inondazioni da parte del Tigri e dell'Eufrate. E' il colore del fertilissimo limo che rigenerava i terreni aridi sulle coste dei suddetti fiumi. Per questo motivo per le popolazioni che vi abitavano il Nero è tutt'ora simbolo di Prosperità e maternità. E' il colore del Nulla che esisteva prima della creazione, è l'inizio per eccellenza prima ancora che Dio desse inizio alla creazione, E' il colore della culla dell'universo. Il colore nero nella moda è icona di eleganza e stile intramontabile ma simboleggia anche autorità, potere e rispetto (Basta ricordare l’abbigliamento nero degli avvocati e dei giudici. Più la posizione di un manager è importante, più l’abito sarà scuro). E' il colore del mistero, di quello che va oltre gli occhi ed appartine alla più profonda spiritualità occidentale (per tale motivo è il colore degli abiti occidentali di Preti e Suore, testimoni del più grande mistero esistente. Concludo queste poche informazioni con una sintesi che rende al meglio il doppio significato del colore nero: POSITIVO: Un conto in banca nero (senza debiti) NEGATIVO: Una giornata nera (piena di "guai")

Nessun commento:

Posta un commento

Il tuo commento sarà pubblicato al più presto possibile.